Warning: include_once(/home/customer/www/nuovofioreinafrica.org/public_html/wp-content/plugins/wp-super-cache/wp-cache-phase1.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/customer/www/nuovofioreinafrica.org/public_html/wp-content/advanced-cache.php on line 22

Warning: include_once(): Failed opening '/home/customer/www/nuovofioreinafrica.org/public_html/wp-content/plugins/wp-super-cache/wp-cache-phase1.php' for inclusion (include_path='.:/usr/local/php74/pear') in /home/customer/www/nuovofioreinafrica.org/public_html/wp-content/advanced-cache.php on line 22
ADAMI TULLU 2014 - Nuovo Fiore in Africa

ADAMI TULLU 2014

PROGETTI

PROGETTI

ADAMI TULLU

 ETIOPIA CENTRALE, 2014

PROGETTO

Tre laboratori per Adami Tullu

Tra il 2014 e il 2015 Nuovo Fiore in Africa ha finanziato la fornitura del mobilio e degli strumenti per la creazione di tre laboratori nella scuola superiore di Adami Tullu costruita dai Salesiani. A conseguenza di questo intervento i 200 studenti che frequentano la scuola giornalmente possono al momento seguire le lezioni in modo adeguato preparandosi al meglio per il loro futuro.

RAGIONI PER L'INTERVENTO
Una priorità per Nuovo Fiore in Africa è permettere ai ragazzi della scuola di poter accedere ad un’educazione adeguata fornendo loro gli strumenti giusti. Con questo progetto Nuovo Fiore in Africa ha voluto garantire a questi studenti economicamente svantaggiati nati in una località marginale la possibilità di formarsi al meglio; chissà se tra questi ragazzi non ci sarà un futuro chimico!
BENEFICIARI DIRETTI/INDIRETTI

Beneficiari diretti sono i 200 studenti della scuola superiore che frequentano le classi 9, 10, 11, 12 assieme ai loro insegnati.

IL PAESE

Adami Tullu è una piccola cittadina lungo la strada principale che collega Addis Abeba con Nairobi.  Situato nella regione meridionale dell’Oromia, Adami Tullu  si trova sulla sponda occidentale del lago di Zway pochi chilometri dopo l’omonima cittadina. Il paese è prevalentemente rurale e le persone che vi abitano si trovano in una condizione di povertà nonostante la sua posizione potenzialmente utile per il commercio e la creazione di piccole imprese.